Corsi on-line

Windows 3.11 rivive on-line

Ho scoperto per puro caso che esiste un sito web che simula, in tutto e per tutto, il vecchio Windows 3.11. Il sito in questione è raggiungibile al sito michaelv.org.

Questo anonimo programmatore (spero di non offendere nessuno) ha fatto davvero un lavoro egregio ricreando, su un semplice sito web, il vecchio OS di casa Microsoft utilizzando comuni linguaggi di scripting come PHP e Javascript. Visitando il sito citato, cosa che vi consiglio di fare, potrete fare un tuffo nel passato e riscoprire le origini del sistema operativo che ha fatto la fortuna del vecchio e caro Bill (Gates).

Personalmente ho testato il buon funzionamento della calcolatrice, del blocco note, del gioco Minesweeper e del web browser… ma le risorse disponibili sembrano davvero tante e tutte meritevoli di essere provate.
In realtà ,però, la meritevolezza di questo progetto non sta tanto nel fatto di aver riesumato un OS vecchio di vent’anni, quanto l’aver messo, ancora una volta, alla prova gli attuali linguaggi del web che dimostrano di aver raggiunto un buon livello di maturazione tanto da consentire di ricreare, attraverso il browser, ambienti complessi ed articolati come un OS.

Ovviamente in giro potete trovare progetti ben più ambiziosi e complessi di questo, ma credo che il lavoro di Michael Vincent meriti comunque di essere citato come esempio di come oggi le pagine web abbiano superato definitivamente i confini del classico ipertesto.

Concludendo mi auguro che Microsoft non abbia nulla da ridire sul lavoro di questo sviluppatore e chiuda un occhio su questioni legate al copyright di questa vecchissima versione di Windows.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche