Corsi on-line

Accedere alle pagine PHP senza estensione

Come è noto, i file .htaccess permettono di stabilire delle regole per il Web server Apache senza la necessità di dover intervenire direttamente nelle direttive di configurazione dell’applicazione; in questo breve post poporrò il codice necessario per creare un file .htaccess grazie al quale accedere alle pagine PHP senza la necessità di digitarne l’estensione.

Il codice è molto semplice, si basa sul modulo per la riscrittura delle URL di Apache, i commenti, che vi consiglio di rimuovere nel caso desideriate utilizzarlo, aiuteranno a comprenderne il funzionamento:

# chiamata al mod_rewrite
RewriteEngine On
# le regole varranno per tutta la directory
# in cui viene salvato l'.htaccess
RewriteBase /
# regole di riscrittura per la home
RewriteRule ^()$ index.php [NC,L]
# condizioni per la riscrittura
Rewritecond %{REQUEST_URI} !(^/?.*\..*$) [NC]
# riscrittura delle pagine PHP
RewriteRule (.*)$ $1.php [NC]

In pratica, il Web server intercetterà ogni richiesta per pagine aventi come estensione “.php” e si occuperà di rimuovere quest’ultima in modo da permettere il caricamento anche se non viene digitata.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche