Corsi on-line

Abilitare il mod_gzip di Apache su Windows

La compressione dei file è una procedura operabile tramite Web server che permette di mettere a disposizione dei browser pagine Internet, immagini e archivi più veloci da caricare. In questo breve post vedremo come istallare il “mod_gzip” per Apache in Windows utilizzabile per la compressione tramite Web server.

Innanzitutto sarà necessaro accedere al proprio Pc con privilegi di amministrazione, quindi bisognerà scaricare e decomprimere l’archivio compresso contenente il modulo desiderato; fatto questo, la cartella scompattata dovrà essere salvata nella sotto-directory “/modules” di Apache.
Ora, bisognerà aprire il file di configurazione del Web Server e aggiungere una breve riga di codice:

LoadModule gzip_module modules/ApacheModuleGzip.dll

Fatto questo, si passerà alle direttive per il modulo, che potranno essere scritte direttamente nel file di configurazione di Apache o in un file “.htaccess”:

<IfModule mod_gzip.c>
mod_gzip_on Yes
mod_gzip_dechunk Yes
mod_gzip_item_include file \.(html?|txt|css|js|php|pl)$
mod_gzip_item_include handler ^cgi-script$
mod_gzip_item_include mime ^text/.*
mod_gzip_item_include mime ^application/x-javascript.*
mod_gzip_item_exclude mime ^image/.*
mod_gzip_item_exclude rspheader ^Content-Encoding:.*gzip.*
</IfModule>

Grazie alle direttive impostate i documenti più utilizzati per il Web (i file “.html”, “.js”, “css” etc.) e le immagini dovranno essere sottoposte ad encoding “gzip” – attraverso l’apposito modulo di Apache – prima di essere inviate ai client.

Post correlati
  • Jugo

    Apache non riparte. Dopo avere fatto le modifiche indicate nell’articolo, quando faccio il restart di Apache (versione 2.2) viene visualizzato il messaggio “The requested operation has failed!”.
    Ho Windows seven.

I più letti del mese
Tematiche