Corsi on-line

Due veloci procedure per scovare duplicati in tabella

Abbiamo già parlato in precedenza del problema della ridondanza, cioè della presenza di dati duplicati in tabella; in questo breve articolo analizzeremo due istruzioni che potrebbero aiutarci a scovare duplicati senza la necessità di utilizzare istruzioni SQL particolarmente complicate.

La prima istruzione che desideriamo proporre è la seguente:

SELECT campo,
COUNT(campo) AS conteggio
FROM tabella
GROUP BY campo
HAVING ( COUNT(campo) > 1 );


In questo primo caso verranno controllati e conteggiati tutti i valori corrispondenti alla colonna “campo” che risultino presenti in tabella più di una volta.

Si analizzi ora questa seconda istruzione:

SELECT campo
FROM tabella
GROUP BY campo
HAVING ( COUNT(campo) = 1 );

Essa ci permette in pratica di ottenere il risultato opposto a quello dell’istruzione precedente, infatti, individua esclusivamente i valori presenti in “campo” caratterizzati da un’unica occorrenza.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche