Corsi on-line

L’XML e il problema degli accenti

Nella redazione di un documento XML sarà capitato a tutti di dover utilizzare caratteri come “&eegrave” e simili; non di rado l’impiego di tali caratteri può determinare la visualizzazione di errori.

Viene quindi spontanea la domanda: posso usare caratteri (o meglio referenze di caratteri) del genere in un documento XML? La risposta fortunatamente è affermativa, l’unico vincolo richiesto è quello di una dichiarazione preventiva.

Per cui, se per esempio si desidera definire l’entità corrispondente al simbolo dell’Euro, la nostra dichiarazione sarà:

<!ENTITY euro "&x20AC;">

L’istruzione per la dichiarazione delle entità deve essere inserita nel DTD, in alternativa è possibile includerla in un modulo del DTD, come nell’esempio seguente:

<!ENTITY % HTMLlat1 PUBLIC "-//W3C//ENTITIES Latin 1 for XHTML//EN"
   "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml-lat1.ent">
%HTMLlat1;
Post correlati
I più letti del mese
Tematiche