Corsi on-line

Utilizzare un Pen Drive come SWAP per Linux

Descritta in termini pratici, una SWAP è l’estensione della capacità della memoria di un Pc oltre il limite dovuto alla quantità di RAM disponibile; ciò è possibile grazie all’utilizzo di uno spazio presente su un supporto fisico diverso che in genere è un disco fisso o una porzione di esso, ma è possibile utilizzare anche una semplice Pen Drive USB.

La procedura per creare una SWAP Linux su Pen Drive richiede pochi e semplici passaggi; in primo luogo sarà necessario smontare il dispositivo se questo è stato riconosciuto automaticamente dal sistema:

sudo umount /media/disk

Si passerà quindi alla fase di creazione della SWAP con la seguente istruzione (il valore n dovrà essere modificato sulla base del numero d’ordine associato dal sistema):

sudo mkswap /dev/sda<em>n</em>

Infine non rimarrà altro da fare che abilitare la SWAP:

sudo swapon -p 32767 /dev/sda<em>n</em>

Utilizzare una Pen Drive come SWAP può garantire performances superiori a quelle disponibili tramite una partizione.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche