Corsi on-line

Specificare un PHP.ini diverso per ogni sito Web

Nel caso in cui se ne presenti la necessità, è possibile definire un file PHP.ini differente per ogni sito Internet presente nel proprio server Web gestito tramite Linux; come fare? La prima operazione sarà quella di copiare il file di configurazione di PHP all’interno della cartella che contiene un sito Web; nel nostro esempio ipotizzeremo di specificare un file PHP.ini per il sito Internet “www.miosito.it” contenuto nella cartella “/var/www/miosito” all’interno di un sistema Ubuntu, per cui il nostro comando per la copia sarà il seguente:

[user]$ sudo cp  /etc/php5/apache2/php.ini /var/www/miosito

A questo punto bisognerà creare un virtualhost da inserire nel file di configurazione di Apache e passare come argomento alla direttiva PHPINIDir il percorso al nuovo PHP.ini:

<VirtualHost 82.xx.xx.2:80>
    ServerName miosito.it
    ServerAlias miosito.it
    PHPINIDir /var/www/html/miosito
    </VirtualHost>

Fatto questo non resterà che riavviare il Web server per rendere effettive le modifiche effettuate:

[user]$ sudo apache2 restart
Post correlati
  • Il problema è che il primo va tutto bene, ma quando provo a configurarne un secondo si ottiene il seguente messaggio di errore al riavvio di apache:

    Restarting web server apache2 * We failed to correctly shutdown apache, so we’re now killing all running apache processes. This is almost certainly suboptimal, so please make sure your system is working as you’d expect now!
    … waiting Syntax error on line 6 of /etc/apache2/sites-enabled/www.dominio.it.conf:
    Only first PHPINIDir directive honored per configuration tree – subsequent ones ignored

I più letti del mese
Tematiche