Corsi on-line

Bloccare cartelle con Linux

Un post veloce veloce che potrà tornare utile a chi, andando in vacanza, desidera lasciare il proprio Pc dotato di sistema operativo Linux a qualche amico senza però permettergli di accedere a cartelle contenenti dati personali; per far questo sarà necessaria una semplice operazione per la modifica dei permessi dei file, si immagini per esempio di voler proteggere una cartella denominata “privacy” rendendone l’accesso possibile soltanto all’utente di Root, il nostro comando dovrà quindi essere il seguente:

# chown -R root:root privacy/

Il nostro lavoro non è finito, ora gli altri utilizzatori hanno comunque la possibilità di accedere in lettura (e quindi aprire) la cartella  che desideriamo bloccare, sarà quindi necessaria un’ulteriore istruzione:

# chmod -R 700 privacy/

In questo modo la nostra cartella sarà accessibile soltanto per l’utente autorizzato.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche