Corsi on-line

Recuperare partizioni al volo con GNU parted

GNU parted è un programma per la manipolazione della partizioni in Linux che potrà essere utilizzato su tutte le più diffuse distribuzioni del Pinguino; immaginiamo di aver “perso” una partizione e con essa tutti i dati che vi erano conservati; prima di farci prendere dal terrore è bene seguire una semplice procedura, innanzitutto cominciam0 con lo smontare tutte le partizioni disponibili compresa la SWAP che disabiliteremo in questo modo da Root:

$ swapoff -a

Fatto questo richiamiamo il programma per il partizionamento indicando ad esso il disco rigido che dovrà essere coinvolto nel salvataggio (“/dev/sda” nel nostro esempio):

$ parted /dev/sda

Fatto questo bisognerà lanciare il comando per il ripristino, che nel caso specifico dovrà essere contenuto in un’istruzione come la seguente:

(parted) rescue INIZIO FINE

“INIZIO” e “FINE” indicano infatti le locazioni del disco contenenti la partizione da recuperare, esse potranno essere espresse in GB (o anche MB) così come in valore percentuale.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche