Corsi on-line

Ridimensionamento di immagini da Shell

Chi sviluppa utilizzando linguaggi server side come per esempio PHP, è abituato alla digitazione di istruzioni per il ridimensionamento dinamico delle immagini, in questo breve post vedremo come sia possibile eseguire la stessa procedura utilizzando la Shell di Linux e alcuni comandi messi a disposizione dal sistema operativo più libero del Mondo; per seguire le operazioni proposte sarà necessario il supporto delle librerie Imagemagick.Rchiamoci innanzitutto sul percorso delle immagini da ridimensionare, ad esempio:

cd /home/user/immagini

Ora creiamo una cartella nella quale salvare le immagini modificate:

mkdir miniature

Copiamo quindi tutto il contenuto della cartella di origine in quella di destinazione:

cp /home/user/immagini/* /home/user/immagini/miniature

In questo modo non rischieremo di sovrascrivere le immagini sorgenti; fatto questo, possiamo passare al comando per il ridimensionamento che eseguiremo all’interno della cartella delle miniature:

mogrify -resize 200 *.png

In questo modo, tutte le miniature avranno una larghezza massima di 200 px mentre l’altezza verrà adattata proporzionalmente alle nuove dimensioni.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche