Corsi on-line

Pulire la memory cache in Linux

Questa volta credo che riuscirò a scrivere il post più breve tra quelli pubblicati su questo blog, spero comunque che il piccolo trucchetto presentato di seguito possa tornarvi utile durante il vostro lavoro; vi mostrerò infatti una sola riga di comando contenente un’istruzione grazie alla quale ripulire a fondo la memory cache nei sistemi operativi Linux. Ecco i comandi da digitare:

sync; echo 3 > /proc/sys/vm/drop_caches

La memoria cache è stata creata perché, anche quando un processore garantisce elaborazioni a velocità elevata, la memoria fornita dal sistema lavora meno rapidamente, ciò significa che le prestazioni verranno decrementate dai tempi di attesa della CPU; la memory cache, situata tra CPU e RAM, non è altro che una memoria di dimensioni ridotte che, essendo particolarmente veloce, consente di ridurre il decremento di prestazioni dovuto al divario in termini di capacità elaborativa tra processore e RAM.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche