Corsi on-line

Riprodurre video in archivi RAR senza scompattarli

Chi scarica spesso video di grandi dimensioni dalle piattaforme di file sharing (mi auguro siano tutti contenuti non protetti da diritti d’autore!), non di rado trova i filmati divisi in più parti composte da archivi in formato RAR; questi archivi vanno scmpattati in modo riottenere il file originale e poterlo riprodurre, una procedura che però può essere evitata disponendo di due semplici strumenti:

  • una distribuzione di Linux anche non troppo recente, a noi interessa infatti l’utilizzo della shell;
  • un’installazione dello stranoto player multimediale VLC che permette di riprodurre tutti i più noti formati per il video digitale.

Dopo esserci velocemente assicurati di avere tutto quello che ci serve al nostro scopo, scegliamo il filmato diviso in più archivi RAR che siamo interessati a visualizzare e lanciamo la seguente istruzione da riga di comando:

unrar p -inul /home/eliox/film/nome_video.r00 | vlc -

In questo modo VLC comincerà a riprodurre il video richiesto senza bisogno di procedere preventivamente con lo scompattamento degli archivi.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche