Corsi on-line

Effettuare il backup del bootsector in Linux

Con il termine “bootsector” si definisce l’area di un supporto o di una partizione che viene caricata ed eseguita durante il processo di avvio di un elaboratore; ogni bootsector prevede al suo interno un’applicazione incaricata di effettuare il loading del sistema operativo in memoria e di trasferire il controllo di una postazione allo stesso Os; nel caso degli hard disk parliamo invece di Master Boot Record.

Non di rado i problemi di avvio sono dovuti a malfunzionamenti nella gestione del bootsector, per questo può essere utile effettuare il backup di quest’area quando essa è perfettamente funzionante; in questo caso l’istruzione da utilizzare sarà la seguente:

dd if=/dev/hda of=bootsector.img bs=512 count=1

La copia di salvataggio potrà essere salvata in un supporto magnetico (ad esempio un CD) e utilizzata nel caso si presenti qualche problema in avvio:

dd if=bootsector.img of=/dev/hda

L’istruzione determinerà un veloce ripristino del bootsector.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche