Corsi on-line

Encoding di testi da Shell

In alcuni casi può essere utile effettuare la conversione di stringhe di testo tra differenti tipologie di encoding; per far questo utilizzeremo un’applicazione apposita, iconv, solitamente disponibile nella maggior parte delle distribuzioni di Linux, creata appositamente per convertire singoli caratteri o intere sequenze di caratteri contenuti in un file da un set ad un altro.

La sintassi del comando iconv per le conversioni è la seguente:

iconv -f fromEncoding -t toEncoding inputFile > outputFile

Per cui al comando “iconv -f” dovranno essere passati come argomenti l’encoding iniziale, quello utilizzato per la conversione, il file di input e il file di output

Si immagini, per esempio, di voler convertire dei sottotitoli dal formato WINDOWS-1253 a ISO-8859-7, in questo caso il nostro comando potrebbe essere simile al seguente:

iconv -f WINDOWS-1253 -t ISO-8859-7 subtitle_file.srt > new_subtitle_file.srt
Post correlati
I più letti del mese
Tematiche