Corsi on-line

Semplice schedulazione di esecuzioni in Linux

Il comando at è tanto breve e semplice da utilizzare quanto particolarmente utile per le operazioni di schedulazione; si immagini per esempio di voler eseguire un determinato comando ad una determinata ora, per far questo basterà utilizzare una semplice istruzione sul modello della seguente:

at 1830


Il valore”1830″, utilizzato come argomento per il comando, non è altro che un orario dove “18” sono le 6 del pomeriggio e “30” i minuti primi, per cui scrivere “1830” equivarrà a “18:30”; una volta lanciata l’istruzione mostrata in precedenza, sarà necessario definire l’esecuzione da effettuare all’ora stabilita, ad esempio, la creazione di un file:

cat nome_file.txt

Con “at” è possibile schedulare più esecuzioni alla volta, coloro che desiderano visualizzare una lista di tutte le operazioni programmate potranno utilizzare l’istruzione:

at -l

Per rimuovere un’operazione si utilizzerà invece:

atrm n

Dove “n” è il numero identificativo della schedulazione da eliminare.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche