Corsi on-line

Javascript: 4 validatori utili con le RegExp

Come è noto non è semplice scrivere espressioni regolari in modo corretto, può quindi essere utile un breve post in cui riassumere almeno le stringhe di validazione generalmente più utilizzate; cominciamo subito con la validazione di un campo numerico, nel caso specifico mostrerò l’espressione regolare per validare un numero di telefono che può contenere soltanto interi da “0” a “9”, non deve essere più breve di 5 caratteri e non deve essere più lungo di 10 caratteri:

var telefono =  /^[0-9]{5,10}$/;

Ora passiano al controllo su una stringa esclusivamente alfabetica, questa non deve essere più breve di 6 caratteri e non può essere più lunga di 12 caratteri,  sono accettate sia maiuscole che minuscole e sono permessi gli spazi:

var nome = /^[A-Za-z ]{6,12}$/;

Uniamo tutto, in modo da accettare caratteri alfanumerici, gli unici limiti stabiliscono l’impossibilità di utilizzare caratteri speciali e la lunghezza minima e massima della stringa, non sono consentiti spazi:

var password = /^[A-Za-z0-9]{2,20}$/;

E terminiamo con il controllo su un indirizzo email, dove è consentita la “@”, il “-“, l’underscore e il punto, ma nessun altro carattere speciale:

var email = /^([\w-]+(?:\.[\w-]+)*)@((?:[\w-]+\.)*\w[\w-]{0,66})\.([a-z]{2,6}(?:\.[a-z]{2})?)$/i
Post correlati
I più letti del mese
Tematiche