Corsi on-line

Accorgimenti per salvare pagine Web

Ok, avete trovato una pagina Web che vi piace tanto, volete studiarne il markup e magari apportare qualche modifica per adattarla alle vostre esigenze (naturalmente mi auguro che la licenza della pagina permetta di farvelo fare, altrimenti siete in procinto di compiere un plagio!); salvate la pagina, in Firefox per esempio tramite l’opzione:

Salva con nome.. > Pagina web, completa

A questo punto potreste scoprire che il codice HTML della pagina salvata non corrisponde a quello della pagina on line, perché? Per il semplice motivo che la funzione per il salvataggio completo delle pagine Web è in quasi tutti i browser una piccola trappola: in Firefox per esempio essa determina l’eliminazione degli slashes dopo gli spazi bianchi, per cui, per esempio, “<br />” diventerà “<br>”; Internet Explorer in questo caso è ancora più dannoso, oltre infatti ad aggiungere spesso tags non necessari nelle pagine salvate, trasforma spesso i tags scritti in minuscolo in maiuscoli, per cui partendo da “<br />” il risultato finale sarà “<BR>”.

Volete evitare questo tipo di incidenti? In Firefox per esempio (ma ne esistono di identiche in tutti i browser più diffusi), utilizzate allora l’opzione:

Salva con nome.. > Pagina web, solo HTML

e il markup verrà salvato fedelmente anche nella vostra copia locale.

Post correlati
  • ciao
    non si potrebbe usare “visualizza sorgente” e copiare così (ahime) tutto il codice html?

  • Claudio Garau

    Ho evitato di proporre quella soluzione proprio perché risulta abbastanza scomoda.

I più letti del mese
Tematiche