Corsi on-line

Il modulo mod_pagespeed di Google per Apache

I laboratori di Google hanno recentemente rilasciato un apposito modulo per il Web server Apache messo a disposizione sotto licenza Open Source che consente l’ottimizzazione automatica di pagine Web e altre risorse fornite attraverso un sito Internet. Il suo funzionamento si basa essenzialmente sull’azione di filtri per la riscrittura.

Gli sviluppatori potranno utilizzare mod_pagespeed per migliorare le performances del proprio blog, portale etc. quando i contenuti vengono forniti tramite l’engine HTTP dell’ambiente di produzione in cui è istallato; tramite questo modulo sarà possibile ottimizzare  JavaScript, HTML e fogli di stile CSS, sono inoltre disponibili filtri per velocizzare il caricamento di immagini in formato PNG e JPEG.

mod_pagespeed è un ottimo strumento da utilizzare in combinazione con un meccanismo per il caching e con le funzionalità di compressione già forniti dal Web server Apache, in questo modo l’incremento delle prestazioni sarà ancora più evidente in fase di caricamento delle pagine Web.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche