Corsi on-line

Linux: catturare lo screenshot di un desktop remoto

Effettuando delle semplici ricerche, in questo blog troverete alcuni articoli dedicati alle procedure necessarie per catturare schermate in Linux tramite istruzioni inviate attraverso la riga di comando; in questo post voglio proporvi un caso più particolare, non ci limiteremo a fotografare una finestra aperta in locale, creeremo invece lo screenshot di un desktop remoto.

L’istruzione da utilizzare non è particolarmente complessa e si basa su un semplice comando per l’importazione:

DISPLAY=":0.0" import -window root immagine.png

Il comando dovrà essere lanciato impersonando l’utente di root e potrà essere reso più preciso attraverso l’utilizzo delle apposite opzioni, come nell’esempio seguente:

import -window root -crop 512x256-0+0 -quality 90 immagine.png
Post correlati
I più letti del mese
Tematiche