Corsi on-line

Estrazione in remoto di un archivio

In questo breve articolo vedremo come sia possibile effettuare da Shell di Linux l’estrazione di un archivio compresso, in questo caso una tarball, senza dover salvare nulla in locale; si tratta di una procedura che può risultare molto utile a coloro che utilizzano dei Pc con poco spazio disponibile nel disco rigido, per esempio quando si lavora in virtualizzazione, o sui piccoli netbook.

L’istruzione da utilizzare è la seguente:

wget -qO - "http://www.nome-sito.it/archivio.gz" | tar zxvf -

Niente di particolarmente complesso, ma ricorcatevi di sostituite l’indirizzo:

http://www.nome-sito.it/archivio.gz

con il percorso assoluto alla tarball sulla quale desiderate operare l’estrazione.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche