Corsi on-line

Linux: elencare gli utenti presenti in un sistema

Un sistema Linux prevede in genere la presenza di un Root, l’utente “plenipotenziario” di cui abbiamo parlato spesso nei nostri post, e di una serie di utenti con poteri e privilegi inferiori; soprattutto nei sistemi collaborativi, è possibile che il numero di utenti definiti sia anche molto alto creando qualche problema di gestione; per prendere le necesarie contromisure sarà quindi necessario conoscere innanzitutto l’informazione relativa alla quantità di utenti che hanno la possibilità di operare sul sistema.

Per recuperare questo dato importante è possibile utilizzare due diverse istruzioni, la prima si basa sul comando “cut” che divide il contenuto di un file in colonne , in questo caso “/etc/passwd”,  per migliorarne la leggibilità:

$ cut -d: -f1 /etc/passwd | sort

La seconda istruzione si basa invece sul comando “getent”:

$ getent passwd|cut -d: -f1|sort

“getent” si differenzia da “cut” perché non opera su un comune file, ma interroga direttamente il database di amministrazione restituendo le informazioni in esso contenute sulla base dei criteri utilizzati per definire una richiesta.

 

 

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche