Corsi on-line

Linux: Molly-Guard per prevenire shutdown accidentali

Vi succede spesso di lavorare fisicamente su sistemi Linux in multi-utenza che prevedono l’accesso da remoto di altri operatori tramite SSH? Se la vostra risposta è affermativa forse potrebbe interessarvi un’applicazione come Molly-Guard, pensata appositamente per evitare le interruzioni di servizio dovute a spegnimenti, riavvii e comandi per il power off. Immaginate di spegnere la macchina sulla quale state lavorando, se un altro utente dovesse essere connesso via SSH potrebbe rischiare di perdere buona parte del suo lavoro e di dover ricominciare tutto da capo.

Molly-Guard è stato pensato proprio per questo tipo di evenienze, esso infatti intercetta i comandi che possono interrompere il funzionamento di una postazione, controlla che non siano attive delle sessioni remote SSH da parte di altri utenti e, solo nel caso in cui queste non vengano rilevate permette l’esecuzione del comando lanciato; l’applicazione è disponibile per buona parte delle distribuzioni di Linux più diffuse, per installarlo in Debian o in versioni Debian-based come per esempio Ubuntu, basterà un comando come il seguente:

$ sudo apt-get install molly-guard
Post correlati
I più letti del mese
Tematiche