Corsi on-line

FBML: mostrare contenuti diverse a utenti differenti

In questo post vedremo come sia possibile utilizzare il linguaggio FBML per mostrare contenuti differenti attraverso una fanpage, nello specifico ci occuperemo di rendere visibili determinati contenuti ai fans, i contatti che hanno clickato “Mi piace” per la nostra pagina, e altri contenuti a coloro che sono dei semplici visitatori. Analizziamo nel particolare i passaggi da compiere.Innanzitutto dovremo procedere con l’inclusione del foglio di stile CSS:

<link ref="stylesheet" type="text/css" href="fb.css" />

Ora potremo definire il “contenitore” all’interno del quale visualizzare i due contenuti alternativi, il loro funzionamento si basa sull’elemento “visible-to-connection” che permette o meno di visualizzare un contenuto memorizzato dal social network per una pagina specifica:

<div id="contenitore">
<fb:visible-to-connection>
Contenuti per i fans
<fb:else>
<div id="visitatori">
Contenuti per i visitatori
</div>
</fb:else>
</fb:visible-to-connection>
</div>

Il foglio di stile CSS potrà essere modificato sulla base del template utilizzato, ad esempio:

#contenitore {
width:450px;
margin:2 auto; border:2; padding:2;
position:relative;
}
#visistatori{
width:450px;
position:absolute; top:2; left:2;
}

Natuarlmente il codice, estremamente essenziale, potrà a sua volta essere implementato sulla base delle diverse esigenze.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche