Corsi on-line

Project management Web Based con PiMP

Scrum è una metodologia incrementale per il project management utilizzata in particolare per scopi legati al software development e software engineering, da questo approccio sono nati alcuni project management tool fortemente orientati allo sviluppo collaborativo come per esempio Scrumy, grazie ad esso sarà possibile definire un progetto, associare ad esso dei task e dei tempi di realizzazione, segnalare gli stati di avanzamento ed effettuare le opportune verifiche.

PiMP (PostIt Manager Plus) è appunto un progetto è ispirato a Scrumy per la gestione  semplice e funzionale dei compiti, attualmente ancora in fase beta, esso prevede per ora tre modalità di organizzazione:

  1. Progetto: i compiti sono organizzati in progetti e stati (“da fare”, “in corso”, “in verifica” ed “eseguito”)
  2. Impegno: consente di distiguere i compiti impegnativi da quelli eseguibili velocemente;
  3. Priorità: dei quadranti di priorità aiutano a capire quali compiti vanno portati a termine prima e quali possono essere posticipati.

PiMP è stato pensato per essere utilizzato gratuitamente da persone, aziende, professionisti ed in generale da chiunque abbia bisogno di un sistema per gestire i propri elenchi di To-Do; per i progetti in collaborazione ogni documento verrà aggiornato automaticamente in seguito alle azioni dei collaboratori.

L’interfaccia grafica è stata testata anche su dispositivi mobili come  iPad e iPhone per consentire di seguire il proprio il lavoro anche in mobilità; per tutta la durata della fase Beta, gli unici browser esclusi al momento sono le varie versioni di Internet Explorer.

Post correlati
  • Ciao, sono l’autore di PiMP e segnalo che abbiamo testato l’interfaccia anche con IE7, IE8, IE9 e funziona perfettamente.

    Buon lavoro!

  • Claudio Garau

    Grazie per l’aggiornamento e complimenti per il vostro lavoro!

I più letti del mese
Tematiche