Corsi on-line

Un guida alla programmazione Clojure per principianti

Clojure non è esattamente un linguaggio di programmazione, più propriamente lo potremmo definire come un dialetto del linguaggio di programmazione Lisp; Clojure è in grado di interagire con le librerie Java e con la Java Virtual Machine ed è proprio lo sviluppo interattivo a caratterizzarlo, cioé quel paradigma che vede lo stesso sorgente come fosse un dato. Questo dialetto supporta le macro e la compilazione sotto forma di bytecode Java, ciò significa che Clojure potrà funzionare su una JVM senza alcun problema.

Clojure potrebbe rappresentare in futuro una vera e propria alternativa a Java improntata al paradigma della programmazione funzionale, per cui potrebbe essere molto utile cominciare ad impararne i segreti fin da oggi, a questo scopo segnalo che The Blackstag Blog ha pubblicato la sua “Guide to Programming in Clojure for Beginners“, 20 capitoli che affrontano tutti gli aspetti essezionali di questo dialetto, a partire dall’installazione dell’ambiente di lavoro.

Nell’ultimo capitolo troverete numerosi riferimenti e link destinati all’approfondimento.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche