Corsi on-line

Realizzare un preventivo convincente

Per chi lavora con ritmi serratissimi può essere seccante dover dedicare parte del poprio tempo alla stesura di preventivi, questi però rappresentano un elemento fondamentale per convincere il cliente ad assicurarsi le nostre prestazioni, stilare un preventivo in modo corretto potrebbe rapprestare la chiave per conquistare un nuovo committente; a questo proposito segnalo un articolo pubblicato su Juliusdesign.net e intitolato “Creare un Preventivo Efficace: Cosa non deve mai mancare?“.

Nel post vengono approfonditi i segunti aspetti:

  1. Nostri Dati + Data Preventivo;
  2. Dati del Cliente;
  3. Descrizione Preventivo;
  4. Richieste Tecniche;
  5. Specifiche Tecniche;
  6. Costi di Sviluppo;
  7. Altri Prezzi;
  8. Eventuali Tasse;
  9. Tempi di consegna del Progetto
  10. Modalità di Pagamento;
  11. Altre Note;
  12. Firma del Cliente.

I dodici punti elencati potranno essere un punto di riferimento per effettuare dei confronti con i preventivi da voi effettuati fino ad ora e per valutare la possibilità di eventuali integrazioni.

Post correlati
  • Anonimo

    Un post che credo sarò utile a chi si appresta ad affrontare la (difficile) professione del programmatore…

  • Anonimo

    piccolo consiglio a integrazione sui più che giusti punti indicati:
    se fai un preventivo per (ad es.) un artigiano a mio giudizio deve essere più stringato possibile, generalmente per prima cosa guarda il prezzo…
    se invece è (sempre ad es.) un preventivo per un ente pubblico piu ampolloso è meglio è.
    questo per dire che i preventivi non dovrebbero essere standardizzati, ma personalizzati in funzione del cliente.

  • Anonimo

    Come non essere d’accordo. Sottoscrivo in pieno!

I più letti del mese
Tematiche