Corsi on-line

9 ragioni per passare da Facebook a Google+

La possibilità che Google+ riesca nel prossimo futuro a privare Facebook dello scettro di social network più frequentato della Rete non riguarda soltanto i (molti) fruitori di questa tipologia di servizi, ma anche gli sviluppatori che creano applicazioni per il social networking, le società che gestiscono campagne di advertising e gli inserzionisti, cioè anche chi lavora e guadagna grazie a questo strumento.

Su PcWorld è recentemente comparso un articolo intitolato “9 Reasons to Switch from Facebook to Google+” in cui l’autore, Mark Sullivan, espone quelli che a suo parere sarebbero i punti di forza della creatura di Mountain View rispetto a quella di Palo Alto; Google+ avrebbe dalla sua:

  1. l’integrazione con gli altri servizi di Google;
  2. un miglior sistema per la gestione dei contatti;
  3. una migliore App mobile per il suo utilizzo (almeno per quanto riguarda Android);
  4. maggiori possibilità di reperire e condividere contenuti;
  5. la possibilità di rimuovere definitivamente i propri dati dal database del servizio;
  6. un sistema più avanzato per il tagging delle foto;
  7. un chat più ricca di funzionalità;
  8. più sicurezza nelle operazioni di file sharing;
  9. una gestione più affidabile dei dati personali.

Google+ risulterebbe quindi vincente nel confronto con Facebook, ma basateranno caratteristiche tecniche ritenute superiori e maggior rispetto per la privacy a determinarne il successo?

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche