Corsi on-line

Effettuare un controllo sul checksum di un file

Il checksum (traducibile brutalmente e non letteralmente in “somma derivante da un controllo”) è in pratica una sequenza di bit che viene impiegata per effettuare una verifica d’integrità a carico di un dato o altra informazione che potrebbe aver subito delle alterazioni; se desiderassimo essere sicuri che un file sia del tutto identico a quello originale, dovremmo appunto effettuare una verifica del checksum.

Vediamo quindi come sia possibile verificare il checksum di un file in ambiente Windows; la prima operazione da compiere sarà quella di scaricare un piccolo eseguibile denominato “md5sum.exe” che in versione per Pc è disponibile per il download su questa pagina.

Ora dovremo salvare l’eseguibile sul percorso:

C:\Windows\System32

Potremo così procedere aprendo il Prompt di Ms-Dos sul percorso contenente il file da archiviare e lanciando il seguente comando:

md5sum FileDaControllare.export > C:\cartella\Check.md5

Fatto questo avremo generato un codice per la verifica che verrà salvato all’interno del file “Check.md5” e potrà essere utilizzato nel modo seguente:

C:\>md5sum -c C:\cartella\Check.md5 FileDaControllare.export: OK

Ricevuto l’OK dal sistema si avrà la sicurezza che il file da archiviare è identico all’originale.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche