Corsi on-line

Linux cambia logo e dice addio a Tux?

La notizia non è particolarmente rilevante a livello tecnico ma non per questo è di minore rilevanza per gli appartenenti alla comunità di sviluppatori e utilizzatori che si riuniscono attorno a Linux, Tux infatti è praticamente da sempre il logo del Kernel realizzato da Linus Torvalds, da decenni l’immagine di Linux è quindi associata a quella del pinguino sorridente e panciuto creato da Larry Ewing nel 1996.

Lo sviluppatore Darrick Wong ha infatti proposto di sostituire il logo di Linux a partire dalla versione 3.1, al suo posto dovrebbe essere utilizzato quello raffigurato nella seguente immagine che ricorda molto da vicino logo di Windows 3.1:

Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, la proposta di Wong non ha raccolto soltanto critiche e c’è chi tra i manutentori del Kernel Linux si è dimostarto possibilista; in passato Tux era stato sostituito una sola volta, in occasione del rilascio della release 2.6.29, allora Tux aveva lasciato momentaneamente il posto a Tuz, un diavolo della Tasmania disegnato per lanciare un segnale riguardo al pericolo d’estinzione dei questo animale.

Con la versione 2.6.30 Tux era poi tornato al suo posto.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche