Corsi on-line

L’IETF introduce 4 nuovi codici di stato per HTTP

L’IETF (Internet Engineering Task Force), cioè la community si che occupa di sviluppare e promuovere gli standard per Internet, ha reso nota una bozza in cui viene proposta l’introduzione di 4 nuovi status code per il protocollo di trasferimento HTTP; trattandosi di una bozza non c’è nulla di definitivo e non è sicuro che questi codici di stato vengano effettivamente aggiunti a quelli già disponibili.In ogni caso nuovi codici proposti sono i seguenti:

  • 428 Precondition Required: l’accesso alla risorsa necessita di specifiche precondizioni;
  • 429 Too Many Requests: numero eccessivo di richieste provenienti dallo stesso client;
  • 431 Request Header Fields Too Large: le richieste devono essere inviate nuovamente dopo aver ridotto le dimensioni del Request Header;
  • 511 Network Authentication Required: il client necessita di essere autenticato prima dell’accesso alla risorsa richiesta.

Tutti gli status code indicati sono riferibili a numerose situazioni comunemente riscontrabili in navigazione e potrebbero essere introdotti per aumentare il livello di interoperabilita in HTTP e evitare possibili confusioni derivanti dagli altri codici di stato già in uso.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche