Corsi on-line

AdSense accorcia le unità di link

Le unità di link di AdSense vengono spesso utilizzate dai publishers per sfruttare gli spazi ridotti in modo che possano generare anch’essi delle revenues in associazione agli insiemi degli annunci; Google ha deciso di rivedere questi strumenti modificando la quantità di link visualizzati ed effettuando un restyling delle pagine di destinazione; nel complesso si tratta di semplici novità che dovrebbero ripercuotersi positivamente sulle performances delle inserzioni.

Inizialmente le unità di link potevano presentare al loro interno 4 o 5 termini, la scelta spettava al publisher che molto spesso non comprendeva pienamente l’utilità di questa possibilità di scelta; Mountain View ha così deciso di eliminare le possibili confusioni stabilendo definitivamente il numero dei termini a 4, questo perché  le quartine si sarebbero dimostrate molto più performanti rispetto alle cinquine.

Novità, come anticipato, anche per le pagine di destinazione che subiranno una rivisitazione a carico della combinazione dei colori, dell’orientamento, dei tipi di caratteri e del numero di annunci; il risultato finale dovrebbe essere il seguente:

Non resta che mettere alla prova queste novità per scoprire quanto possano influire sulla resa delle campagne pubblicitari presenti sulle nostre pagine Web.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche