Corsi on-line

nginx arriva alla versione 1.2.0 e continua a crescere

nginx, il noto HTTPreverse proxy server e mail proxy server rilasciato sotto licenza Open Source, è giunto recentemente alla versione 1.2.0 che segue di una decina di giorni la disponibilità della release precedente; l’aggiornamento, se si escludono alcuni bugfix, non apporta particolari novità per il progetto, ma conferma l’evoluzione di un’applicazione che continua a conquistare quote di mercato a danno delle soluzioni concorrenti.

Secondo i dati recentemente elaborati da Netcraft e relativi al mese di aprile 2012, Apache continuerebbe ad essere attualmente il Web server dominante sul mercato, con un market share pari a circa il 65,5% sul totale; tale primato, anche se con percentuali di entità variabile, sussisterebbe ormai dal tecnologicamente lontano 1996, allora infatti la soluzione patrocinata dalla ASF andava a colmare un vuoto lasciato dal declino dell’engine della NCSA (National Center for Supercomputing Applications).

La medaglia d’argento va invece ad una soluzione proprietaria, l’IIS di Microsoft, potendo contare su una quota di mercato pari al 13,6%, quest’ultimo ha però registrato una leggera flessione parzialmente compensata da una versione 8 che comincia a proporsi come applicazione diffusa in ambito Web server.

nginx, con il suo 10,3%, presenta un’evidente tendenza alla crescita, un risultato particolarmente incoraggiante se si considera che questo Web server è nato dal lavoro di un’unico sviluppatore (Igor Sysoev) attorno al quale si è raccolta con il tempo una piccola comunità di colleghi; nginx supera anche le analoghe applicazioni prodotte da Google che ad oggi potrebbero contare su un market share quasi tre volte inferiore.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche