Corsi on-line

Pulsante “Mi piace” W3C valido

Che li amiate o no, oggi è difficile ignorare l’importanza dei social widgets per la promozione dei post pubblicati su un blog, sono infatti uno strumento gratuito grazie al quale diffondere i nostri contenuti sui social network più importanti, da Facebook a Twitter, da LinkedIn a Pinterest; purtroppo però gli sharing buttons hanno spesso il difetto di costituire un ostacolo per le procedure di validazione.

Facciamo un esempio, il classico pulsante “Mi piace” del Sito in Blue può essere inserito a corredo di un articolo o di un’altra risorsa utilizzando un codice del genere:

<div style="float:left;">
<script src="http://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"></script>
<fb:like href="" width="200"  layout="button_count"  send="false" font=""></fb:like>
</div>

Tale versione del Facebook button non passerà la procedura di validazione del W3C, sono presenti infatti alcuni attributi che non vengono riconosciuti dal validatore; è possibile proporre però un’alternativa di questo tipo:

<script type="text/javascript">
//<![CDATA[
(function() {
    document.write('<fb:like width="200"></fb:like>');
    var s = document.createElement('SCRIPT'), s1 = document.getElementsByTagName('SCRIPT')[0];
    s.type = 'text/javascript';
    s.async = true;
    s.src = 'http://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1';
    s1.parentNode.insertBefore(s, s1);
})();
//]]>
</script>

L’idea è in pratica quella di ottenere un pulsante “Mi piace” XHTML Strict valid secondo il W3C utilizzando un piccolo “trucchetto”, esso consiste in pratica nell’inserire il widget in modalità asincrona, cioè soltanto dopo il caricamento della pagina.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche