Corsi on-line

Rilasciata Fedora 17

Gli sviluppatori della distribuzione Linux Fedora hanno recentemente messo a disposizione per il download la versione numero 17; il rilascio non può certo definirsi “settimino” visto che giunge dopo alcuni rinvii che hanno tenuto con il fiato sospeso la vasta comunità di utilizzatori che si raccoglie attorno a questa variante libera di Red Hat; è però da sottolineare che le novità presenti in questa release  giustificano l’attesa. L’impostazione predefinita della distro presenta GNOME Shell (componente centrale per l’interfaccia utente del desktop environment GNOME), una scelta che consente di impiegare Fedora 17 anche su terminali che non sono forniti di una configurazione hardware particolarmente avanzata; il Kernel Linux di riferimento è il 3.3, molto probabilmente è apparsa prematura l’adozione in extremis e non programmata del Kernel 3.4 rilasciato soltanto di recente.

Buona la dotazione di ambienti desktop alternativi con GNOME 3.4.1, KDE 4.8.3, Xfce e  LXDE 0.5, mentre per quanto riguarda le applicazioni a corredo si segnalano gli ormai immancabili LibreOffice (versione 3.5) per la produttività e Gimp (release 2.8) per la grafica e il fotoritocco.

Per l’installazione di Beefy Miracle, questo il nome in codice di Fedora 17, occorrono:

  • un CD o un DVD non scritto o un Flash Drive USB da 1Gb o superiore;
  • un processore con frequenza ad almeno 400MHz, anche se qualcosa in più non guasterebbe di certo;
  • non meno di 768 Mb di memoria RAM tenendo conto che per un livello ottimale di performances sarebbe meglio disporre di almeno 1 Gb;
  • 10 Gb o più di spazio libero sul disco che saranno richiesti per la sola installazione.

Lasciandovi ad un approfondimento attraverso le release notes, non posso fare a meno di chiedermi se questo indubbio passo avanti compiuto dagli sviluppatori del progetto sarà sufficiente per rinverdire i fasti di una distribuzione che (come altre) risulta sempre più oscurata dall’ingombrante presenza di Ubuntu.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche