Corsi on-line

Nascondere CSS3 ai browser datati con le media query

Se siete sempre alla ricerca di news e approfondimenti su Web standards, accessibilità e usabilità, vi consiglio di seguire con attenzione il blog di Roger Johansson, 456 Berea Street; tra le sue ultime pubblicazioni si segnala un interessante post dedicato ad una semplice tecnica per nascondere le regole di di stile CSS2 e CSS3 ai browser Internet più datati.

Naturalmente il riferimento è alle release meno recenti di Internet Explorer (in particolare dalla 7 in giù), gli utilizzatori dei programmi per la navigazione Web alternativi tendono infatti ad adottare soluzioni più aggionate (si pensi per esempio a Google Chrome che effettua gli upgrade in modo automatico); la procedura adottata si basa sul wrapping tramite media query di proprietà e attributi CSS eventualmente non supportati:

@media only screen {
    /* regole di stile CSS2 e CSS3 */
}

Questo particolare tipo di media query può risultare particolarmente utile nel caso in cui si definiscano regole per il Responsive Design e l’adattamento dei layout alle diverse aree di visualizzazione, una sorta di workaround per consentire la convivenza tra proprietà CSS per i browser dei dispositivi mobili e quelle compatibili con i programmi di navigazione meno aggiornati.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche