Corsi on-line

Abilitare le icone di Mandriva dopo l’installazione

Nelle ultime versioni della distribuzione Mandriva Linux le icone non vengono inserite di default nel desktop dopo la prima installazione, ciò non accadeva in passato quando l’utilizzatore poteva accedere immediatamente a funzionalità, come per esempio il “Cestino”, sfruttando gli appositi collegamenti presenti sulla scrivania dell’environment grafico KDE. Con alcuni semplici accorgimenti sarà comunque possibile abilitare le icone mancanti.

Una prima soluzione è quella basata sull’utilizzo del Terminale che consentirà di lanciare istruzioni da linea di comando; nel caso in cui si voglia accedere rapidamente al Terminale, è possibile utilizzare la combinazione di tasti [ctrl] + [alt] + [t], fatto questo si potranno digitare le seguenti istruzioni:

[linux]$ su
# yum install gnome-tweak-tool[/linux]

Se invece si preferisce una soluzione basata sull’interfaccia grafica, sarà possibile utilizzare il file manager Dolphin; quest’ultimo potrà essere raggiunto attraverso il percorso:

attività -> applicazioni -> accessori

Per l’abilitazione delle icone tramite Dolphin è possibile seguire il percorso

Impostazioni -> Configura Dolphin...

per poi selezionare “View modes” e quindi “Icone”.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche