Corsi on-line

Aggiornare Ubuntu al Linux Kernel 3.6.7

Il Kernel di Linux è stato recentemente aggiornato alla versione 3.6.7, questo upgrade è stato implementato in particolare per migliorare il livello di stabilità del sistema e risolvere alcuni problemi di compatibilità con componenti hardware; si tratta a tutti gli effetti di una release di manutenzione, ma non per questo la sua importanza dovrebbe essere sottovalutata, infatti, grazie ad essa sono state apportate una grande quantità di correzioni di bug.

E’ possibile aggiornare il Kernel della nostra versione di Ubuntu all’ultimo rilascio disponibile soprattutto se si stanno utilizzando le versioni 11.10, 12.04 e 12.10, per quelle più datate sarebbe invece consigliabile effettuare prima una migrazione ad un distro più recente e poi passare all’upgrade del Kernel digitando una dopo l’altra da Terminale le istruzioni proposte di seguito:

cd /tmp
wget http://dl.dropbox.com/u/47950494/upubuntu.com/linux-kernel-3.6.7 -O linux-kernel-3.6.7
chmod +x linux-kernel-3.6.7
sudo sh linux-kernel-3.6.7
sudo reboot

Una volta effettuato il riavvio del sistema operativo, potrete verificare la versione corrente del Kernel lanciando la seguente istruzione:

uname -r

Se per un qualsiasi motivo dovesse presentarsi l’esigenza di disinstallare il nuovo Kernel, ciò potrà essere effettuato digitando:

sudo apt-get purge linux-image-3.6.7*

Installare il Kernel Linux 3.6.7 dovrebbe rivelarsi vantaggioso in particolare per coloro che hanno rilevato problemi nella gestione dell’audio, ciò grazie al migliorato supporto del componente ALSA (Advanced Linux Sound Architecture).

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche