Corsi on-line

FCKeditor e problemi di visualizzazione su Firefox 17

Firefox 17, l’ultimo aggiornamento del browser Open Source implementato dalla Fondazione Mozilla, presenta alcune interessanti novità come per esempio una Social API per l’interazione con i network di Facebook e Twitter o la funzionalità Click to Play che consente di bloccare l’esecuzione dei plugin Adobe Flash e Java; molti sviluppatori e utilizzatori si saranno però accorti che questa versione del programma non permette la visualizzazione dell’interfaccia di FCKeditor associata ai campi di input come per esempio la textarea.

Tale problema rende inaccessibili gli strumenti per l’interazione visuale con i contenuti, la formattazione, il salvataggio, la vista sorgente, in pratica nessuna della features del noto editor WYSIWYG (What-You-See-Is-What-You-Get) potrà essere utilizzata perché indisponibile. Questo problema non è dovuto fortunatamente ad un’incopatibilità tra il browser e l’applicazione JavaScript largamente utilizzata nei backend, ma al fatto che FCKeditor non riesce a riconoscere l’engine Gecko in Firefox 17.

Per rendere l’editor nuovamente accessibile sarà necessario aprire il file “fckeditor_php5.php” che si trova nella cartella principale dell’applicazione e ricercare al suo interno la funzione denominata “FCKeditor_IsCompatibleBrowser()” (riga 55); quest’ultima è associata al codice seguente:

 else if ( strpos($sAgent, 'Gecko/') !== false )
{
$iVersion = (int)substr($sAgent, strpos($sAgent, 'Gecko/') + 6, 8) ;
return ($iVersion >= 20030210) ;
}

Esso dovrà essere sostituito con lo snippet proposto di seguito:

  else if ( strpos($sAgent, 'Gecko/') !== false )
{
$iVersion = (int)substr($sAgent, strpos($sAgent, 'Gecko/') + 6, 8) ;
return ((strlen($iVersion)==8 && $iVersion >= 20030210) || (strlen($iVersion)!=8)) ;
}

In questo modo, dopo il salvataggio delle modifiche FCKeditor sarà finalmente in grado di riconoscere Firefox 17 e la sua interfaccia ritornerà ad essere disponibile.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche