Corsi on-line

Genymotion, Android ottimizzato per VirtualBox

VirtualBox, il noto programma per la virtualizzazione delle applicazioni che la Oracle mette a disposizione sotto licenza Open Source, supporta anche il sistema operativo mobile Android in quanto quest’ultimo rappresenta una distribuzione basata sul Kernel Linux; la compatibilità tra i due software è però molto spesso limitata e non sempre è possibile utilizzare le Apps per il Robottino Verde all’interno di una macchina virtuale.

Genymotion

Genymotion è un progetto mirato a mettere a disposizione una release di Android appositamente ottimizzata per l’utilizzo in VirtualBox; si tratta di un’evoluzione di AndroVM (altro emulatore Open Source per la piattaforma di Mountain View) che adotta in modo efficiente le architetture x86 virtualizzate; il supporto per l’accelerazione hardware OpenGL consentirà agli sviluppatori di effettuare test sulle applicazioni anche in un contesto tridimensionale.

L’emulatore è in grado di offrire simulazioni credibili riguardanti il funzionamento dei sensori, il consumo delle batterie e la gestione dell’alimentazione, sulla geolocalizzazione tramite GPS e sulle risposte dell’accelerometro ai diversi orientamenti dei device; per test più avanzati a livello di file system è disponibile anche un apposito strumento/terminale concepito per l’invio di istruzioni da linea di comando.

Compatibile con tutte le piattaforme desktop oriented più diffuse, Genymotion potrà essere utilizzato sia su (Mac) Os X che su Linux o Windows; trattandosi di una soluzione pensata per gli sviluppatori, e in particolare per le fasi di sviluppo e debugging delle Apps, non poteva mancare la possibilità di integrare l’applicazione tramite plugin nell’ambiente di sviluppo multi-linguaggio Eclipse e nell’IDE Android Studio.

Via Genymotion

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche