Corsi on-line

Disabilitare voci di menù nell’admin di WordPress

Non tutti i clienti hanno necessità di accedere alle stesse funzionalità per la gestione di un CMS, non di rado è poi buona norma evitare che questi ultimi possano utilizzare strumenti avanzati che, se adottati senza le necessarie competenze, potrebbero arrecare danno ad un’installazione e alla Web application basata su di essa; nel Blog engine WordPress è possibile disabilitare alcune voci di menù presenti nell’area di amministrazione in modo che esse non siano disponibili per l’utente che dovrà loggarsi ad essa.

WordPress

L’esempio seguente riguarda una semplice funzione che, inserita nel file “functions.php” del tema corrente, consentirà di disattivare le voci relative alla gestione delle pagine, dei post, dell’aspetto e delle impostazioni; chiameremo tale funzione “nascondi_voci_menu”:

function nascondi_voci_menu() {
global $menu;
    $restricted = array(__('Posts'), __('Pages'), __('Appearance'), __('Settings'));
    end ($menu);
    while (prev($menu)){
        $value = explode(' ',$menu[key($menu)][0]);
        if(in_array($value[0] != NULL?$value[0]:"" , $restricted)){unset($menu[key($menu)]);}
    }
}
add_action('admin_menu', 'nascondi_voci_menu');

Nello stesso modo sarà possibile disattivare soltanto alcune voci relative ai sotto-menù, come nel caso della funzione “nascondi_voci_sotto_menu” proposta di seguito:

function nascondi_voci_sotto_menu() {
  global $submenu;
    unset($submenu['themes.php'][5]);
    unset($submenu['options-general.php'][25]);
}
add_action('admin_menu', 'nascondi_voci_sotto_menu');

In questo modo verranno disabilitati i sotto-menù relativi alla gestione dei temi (“$submenu[‘themes.php’][5]”) e dei commenti (“$submenu[‘options-general.php’][25]”).

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche