Corsi on-line

Localizzare TinyMCE con PHP

TinyMCE è un buon editor WYSIWYG (What You See Is What You Get) per la produzione di contenuti online; realizzato in JavaScript e rilasciato sotto licenza Open Source, esso viene impiegato come soluzione di default in numerosi CMS ed è stato localizzato in diverse lingue; purtroppo però questa applicazione non mette a disposizione una funzionalità integrata per il language switching e per la sua localizzazione dinamica sarà necessario ricorrere a dei workaround, come quello proposto in questo post e realizzato in PHP.

tinymce

Ora, si immagini che nello script SSI che gestisce la nostra Web application venga utilizzata una variabile $lingua per contenere l’informazione relativa all’idioma corrente, questo dato potrebbe essere per esempio “ita” per l’Italiano e “eng” per l’Inglese, mentre i corrispondenti codici accettati da TinyMCE sono invece “it” e “en_GB”. La prima operazione da compiere dovrà essere quindi quella relativa all’assegnazione di un valore corretto alla variabile citata:

if($lingua == 'eng') {
    $lingua = 'en_GB';
} else {
    $lingua = 'it';
}

Fatto questo, bisognerà intervenire sulla fase di inizializzazione dell’editor, quindi, si dovrà inserire un codice come il seguente subito prima della chiamata al file tinyMCE.js:

<script type="text/javascript">
var cur_lang = "<?php echo $lingua; ?>";
..

Il sorgente proposto dovrà essere seguito dalle configurazioni generali di TinyMCE, per cui avremo:

tinyMCE.init({
width : "550",
height : "750",
mode : "textareas",
theme : "advanced",
language : cur_lang,
..

Conclusa anche questa procedura, la nostra copia di TinyMCE verrà localizzata dinamicamente in base al valore assunto dal parametro cur_lang definito nelle impostazioni di TinyMCE.

Per approfondire: codici per la localizzazione e file di lingua per TinyMCE

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche