Corsi on-line

La firma SEO: cosa scrivere?

Le firme in calce su forum e commenti dei blog presentano un universo disparato di approcci, scelte, intenzioni ed anche un pizzico di casualità: ma cosa conviene scrivere? Quali possono essere i punti da analizzare per una scelta vincente?

Partiamo dal presupposto che molti blog e forum inibiscono il passaggio di PageRank tramite l’inserimento automatico del rel=”nofollow”, quindi la scelta di un commento forsennato su e giù per il web è ormai prassi obsoleta. Sulle piattaforme che invece ancora permettono il guadagno di autorità, conviene comunque concentrarsi sull’ottenimento di una visita piuttosto che sulla creazione di un link con testo tipo “posizionamento siti web” che punta alla home del nostro sito (o di quello del cliente).

La visita di un utente la invogliamo tramite il rilascio di commenti preparati, esplicativi, partecipativi, contributivi, insomma…di qualità! Se dimostriamo, secondo l’esempio precedente, di essere preparati su argomenti SEO, potremmo anche inserire il nostro nome personale/aziendale (puntando sul rafforzamento del brand) piuttosto che un testo anonimo (che non ci identifica) basato su keyword.

Vale la pena anche differenziare le varie firme, evitando di ripetere pedissequamente lo stesso testo: ciò porterà ad un potenziale insospettimento da parte dei motori, i quali potrebbero interpretare l’ossessiva ripetizione come tentativo di spam. E’ importante capire cosa vogliamo ottenere: visibilità? Notorietà? Visite? In base alla risposta possiamo specificare magari il nostro campo d’azione, a fianco del nome.

In ultimo, monitoriamo l’eventuale traffico in entrata, per stabilire quale forum/blog o quale firma sia più redditizia in termine di visite. Per tenere a bada il Bounce Rate (frequenza di rimbalzo), cerchiamo di far atterrare i visitatori su una pagina interessante, che possa spingerli ad approfondire la visita del sito evitando l’uscita diretta. No quindi a pagine di profilo, piuttosto linkiamo articoli correlati, case studies o altri contenuti di valore.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche