Corsi on-line

Prima release leaked di Windows 8.1 Update 1

Windows 8.1 Update 1 dovrebbe essere pronto tra poco più di un mese (l’appuntamento è fissato per l’11 marzo 2014), ma in Rete è già disponibile una versione “leaked“, quindi non ufficiale, che dovrebbe permettere di scoprire in anteprima quali dovrebbero essere le novità introdotte con questo aggiornamento; tale versione dovrebbe rappresentare una sorta di “passo indietro” per la Microsoft che avrebbe deciso di accogliere le segnalazioni di coloro che privilegiano ancora oggi un’interazione tramite mouse e tastiera rispetto a quella tattile.

Curiosamente però, la prima feature addizionale che salta agli occhi durante i test della release è l’introduzione di una Titlebar per la chiusura, la minimizzazione e l’affiancamento delle Apps che sembrerebbe essere stata pensata proprio per i touchscreen; da segnalare anche l’introduzione di un pulsante per la ricerca nel Menù d’Avvio che precede il tasto per lo spegnimento (collegato ad un menu a tendina) attesissimo già ai tempi del rilascio di Windows 8.

win 8.1 update 1

Il menù a tendina conterrà le opzioni classiche prima accessibili tramite pulsante shutdown, attraverso di esso si potrà quindi non soltanto arrestare il sistema, ma anche determinarne il riavvio e la sospensione; per quanto riguarda invece le migliorie apportate all’interfaccia grafica Modern UI, si nota uno sforzo per evidenziare maggiormente le applicazioni dedicate tramite icone, nella versione iniziale della piattaforma esse non erano raggiungibili dalla barra delle applicazioni.

Grande assente della leaked è l’opzione “boot to Desktop” che avrebbe dovuto permettere di avviare le sessioni di lavoro direttamente, e in modalità predefinita, dalla classica scrivania di Windows e non solo dal launcher, dove il Desktop rappresenta un’applicazione qualsiasi. Tale feature, forse la più richiesta fino ad ora, potrebbe essere inclusa soltanto nella versione ufficiale.

Via: TheVerge

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche