Corsi on-line

Come riavviare Ubuntu dopo un aggiornamento scorretto

Nella maggior parte dei casi le procedure di aggiornamento di Ubuntu non causano errori, questo grazie ad una gestione dei packeges che con il tempo è andata sempre migliorando fino a raggiungere un livello di stabilità e affidabilità molto elevato. Un aggiornamento malriuscito può comunque capitare, ma di rado esso non potrà essere risolto riavviando le operazioni per l’upgrade; in alcuni rari casi, i problemi potrebbero però emergere al momento del riavvio successivo.

Ubuntu

Se Ubuntu non dovesse avviarsi in seguito ad un aggiornamento scorretto, sarà possibile ricorrere a un rimedio molto meno “traumatico” rispetto ad una nuova installazione, ma per riottenere una distribuzione nuovamente funzionante al Boot ci si dovrà procurare innanzitutto un Live CD del sistema operativo di Canonical o di un’altra distro basata sul Kernel Linux.

Una volta lanciata la Live si dovrà accedere al Terminale e digitare le seguenti istruzioni che consentiranno di accedere all’elenco delle partizioni disponibili:

sudo -s
fdisk -l

Ora, ponendo che la partizione in cui si trova la copia malfunzionante di Ubuntu sia /dev/sda1, la nostra prossima istruzione dovrà essere simile alla seguente:

mount /dev/sda1 /mnt
for dir in dev sys proc; do mount --bind /${dir}  /mnt/${dir}; done
chroot /mnt

Fatto questo, è cioè una volta montata la partizione di nostro interesse nel sistema, potremo passare alla fase relativa alla definizione degli indirizzi IP per la risoluzione dei DNS (Domain Name System) tramite il comando:

nano /etc/resolv.conf

I DNS utilizzabili potrebbero essere anche diversi di quelli adottati originariamente (per esempio i nameserver messi a disposizione da Google); una volta impostati anche questi ultimi parametri si potranno lanciare le istruzioni:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

Fatto questo, e cioè completata la procedura di aggiornamento, Ubuntu dovrebbe essere nuovamente accessibile in avvio.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche