Corsi on-line

Mozilla: videogiochi su Firefox grazie ad asm.js

La Fondazione Mozilla appare sempre più intenzionata a trasformare il browser Firefox in uno strumento completo per l’intrattenimento che vada oltre la classica navigazione su Internet; dopo la recente introduzione delle API (Application Programming Interface) per l’interazione con i social network, ore sarebbe arrivato il momento di aprire le porte ai videogames.

Firefox_Unreal_Engine

A conferma di tali intenzioni vi sarebbe il recente esperimento condotto con successo che avrebbe permesso di far funzionare l’Unreal Engine 4 della Epic Games in una scheda di Firefox, come accadrebbe per una comune pagina Web, il tutto senza la necessità di adottare alcuna estensione o plugin aggiuntivo.

Tale risultato sarebbe stato possibile grazie ad asm.js, un subset a basso livello di JavaScript grazie al quale interpretare il codice del noto motore per il rendering videoludico a sua volta sviluppato C e C++; le prestazioni su browser sarebbero paragonabili a quelle garantite su piattaforma nativa.

Sostanzialmente asm.js non deve essere pensato come un nuovo linguaggio, esso è piuttosto uno strumento pensato per permettere ad un’applicazione di funzionare nello stesso modo (e possibilmente con lo stesso livello di performance) sia attraverso un motore JavaScript esistente che tramite il proprio ambiente di compilazione di riferimento.

Gli sviluppatori di Mozilla avrebbero potuto creare in alternativa un nuovo compilatore JIT (Just In Time) o effettuare l’ottimizzazione di un compilatore già esistente; un’operazione del genere sarebbe stata però eccessivamente complessa, si è quindi preferito scegliere un modello più simile possibile a C e C++ rimuovendo nel contempo alcune features come per esempio la garbage collection.

Il progetto asm.js è nato per supportare la terza generazione del motore di Unreal, oggi, a circa un anno di distanza dal debutto, il supporto sarebbe stato esteso alla quarta release dell’engine; attualmente l’unico titolo commerciale compatibile con la libreria dovrebbe essere Monster Madness della NomNom Games.

Via Mozilla blog

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche