Corsi on-line

5 video player in HTML5 da integrare in un sito Web

Con il rilascio delle specifiche definitive per HTML5 molte delle features previste da questa nuova versione del noto linguaggio per il markup potranno essere utilizzate adottando una standard valido sia per gli sviluppatori che per i produttori di browser Web; tra gli elementi più interessanti che questo aggiornamento porta con sé vi è sicuramente video, un componente per la riproduzione multimediale concepito per eliminare la necessità di ricorrere a plugin di terze parti come per esempio il Flash Player di Adobe.

Cattura

In questo post verrà proposta una breve selezione di Video Player in HTML5 pronti per l’integrazione nei siti Internet e nelle Web applications, quasi tutte soluzioni rilasciate sotto licenza Open Source che potranno essere utilizzate liberamente ed eventualmente modificate al fine di apportare le personalizzazioni necessarie per il proprio progetto.

  1. Video.js: un player libero pensato innanzitutto per soddisfare le esigenze degli sviluppatori e dei designer, supporta la riproduzione su Display Retina, è stato progettato secondo i criteri del Responsive Design, non richiede framework come jQuery, è estremamente leggero (circa 100 Kb) e può essere facilmente stilizzato con CSS;
  2. MediaElement.js: una libreria aperta talmente stabile da essere stata inserita nel core del Blog engine/CMS WordPress, consente la riproduzione dei sottotitoli ed è particolarmente indicato per risolvere problematiche legate alla retrocompatibilità, infatti si tratta di una soluzione che invece di offrire un player HTML5 per i browser più recenti e un Flash player per quelli più datati, aggiorna questi ultimi con plugin Flash o Silverlight in grado di emulare la MediaElement API di HTML5;
  3. SublimeVideo: un player gratuito che potrà essere incluso rapidamente in qualsiasi pagina Web, offre il supporto per i sottotitoli, consente l’embedding in qualunque documento, integra strumenti per la condivisione sociale dei contenuti, funziona sulla base dell’infrastruttura Cloud della piattaforma DailyMotion, consente lo switching da sorgenti SD ad HD e garantisce un alto livello di rendering su Display Retina;
  4. Projekktor: un HTML5 Video Player Open Source che supporta la modalità Fullscreen (quando applicabile), lo streaming dei canali Web e il fallback al Flash Player grazie a RTMP (Real Time Messaging Protocol); è compatibile con il browser plugin di VLC, consente la trasmissione di contenuti in HDS, utilizza un’interfaccia di programmazione JavaScript e permette l’inclusione di funzionalità aggiuntive tramite add-ons;
  5. Kaltura: si presenta come una soluzione libera e multipiattaforma dotata di un’API (Application Programming Interface) unificata, garantisce prestazioni di ottimo livello, permette l’integrazione di advertising nei filmati, supporta l’auto-embed e può essere facilmente personalizzato.

I player elencati non sono naturalmente gli unici disponibili in Rete e non sono necessariamente i migliori attualmente in circolazione, essi rappresentano un invito per eventuali test di inclusione in progetti di vario tipo e potrebbero essere presto integrati con ulteriori selezioni.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche