Corsi on-line

I requisiti per l’installazione di Windows 10

Come anticipato, il sistema operativo Windows 10 verrà messo a disposizione dalla Casa di Redmond entro l’estate del 2015; dopo questa conferma ufficiale gli sviluppatori di Big M hanno deciso di comunicare quelli che saranno i requisiti minimi per l’installazione della piattaforma, dettagli relativi alla configurazione hardware che riguardano sia i Pc che i dispositivi mobili.

Windows-10

Chi desiderasse dotare il proprio Pc o il proprio tablet x86 dell’ultimo nato della famiglia Windows (per il momento ancora in fase di anteprima tecnica) dovrà verificare innanzitutto che tale dispositivo presenti almeno 16 Gb di spazio libero, se l’architettura di riferimento è a 32 Bit, o 20 nel caso di architettura a 64 Bit. Sarà inoltre necessario disporre di 1 o 2 Gb di memoria RAM, di una GPU in grado di supportare come minimo le DirectX 9 e di un firmware UEFI 2.3.1.

Gli smartphone destinati ad ospitare Windows 10 dovranno avere in dotazione almeno 4 Gb di spazio per l’archiviazione dei dati; relativamente alla memoria RAM, questa dovrà andare da un minimo di 512 Mb ad un massimo di 4 Gb, montare un display con diagonale compresa tra i 3 e gli 8 pollici nonché supportare risoluzioni pari a 2560×2048 pixel.

Ritornando a Windows 10 per i Pc, è bene ricordare che la funzionalità Secure Boot dell’Unified Extensible Firmware Interface dovrà essere obbligatoriamente attivata, chi lo desidera potrà poi procedere con la sua disattivazione successivamente al completamento dell’installazione; passati 12 mesi dal rilascio del sistema operativo verrà richiesto anche un chip TPM (Trusted Platform Module) di seconda generazione.

Via Windows 10 HW Specs

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche