Corsi on-line

Nude.js, un rilevatore di nudità con JavaScript e HTML5

Nude.js è in pratica un’implementazione realizzata in linguaggio JavaScript di quelli che sono gli attuali strumenti per la Nudity Detection all’interno di contenuti digitali, parliamo quindi di tecnologie per molti aspetti simili a quelle già utilizzate per il riconoscimento facciale nelle immagini (si pensi per esempio alla gestione delle immagini su Facebook e alle relative funzionalità per il tagging) tramite applicazioni per la biometria.

CatturaSostanzialmente si tratta di una libreria Open Source che utilizza l’elemento canvas di HTML5 per effettuare l’analisi approfondita di un’immagine e dei dati in essa contenuti; seguendo una logica puramente booleana Nude.js sarà in grado di produrre soltanto due valori di ritorno: TRUE nel caso in cui vengano rilevate delle nudità o FALSE se la verifica effettuata dovesse restituire un esito negativo.

Da questo punto di vista gli sviluppatori di Nude.js cercano di essere molto chiari, l’unica funzionalità svolta dallo script è quella citata, qualsiasi implementazione accessoria dovrà essere prodotta in fase di coding da terzi; andrebbe comunque segnalato che la libreria è in grado di rilevare eventuali nudità anche all’interno di filmati riprodotti tramite l’elemento video di HTML5. Il suo ambito di utilizzo privilegiato è naturalmente quello degli strumenti Web based per il Parental Control.

Dal punto di vista funzionale Nude.js ricercherà il supporto per i Web workers (window.Worker) nel browser corrente, se quest’ultimo non dovesse essere rilevato lo script includerà un file JavaScript addizionale per il fallback destinato a fornire tutte le funzionalità previste anche in mancanza di Web workers; possibile l’utilizzo tramite il browser Safari di iPhone e iPad così come in qualsiasi altro programma per la navigazione Internet che supporti almeno canvas.

Allo stadio attuale di sviluppo è garantita la compatibilità con Internet Explorer (dalla versione 9 in poi), Mozilla Firefox, Google Chrome, Apple Safari e Opera Browser.

Via Nude.js

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche