Corsi on-line

browser.html, un browser in puro HTML

Quello che ha portato all’implementazione di browser.html è un progetto che prevede la realizzazione di un browser per la navigazione su Internet scritto in puro HTML, il noto linguaggio di markup universalmente utilizzato per la creazione di pagine Web. Attualmente l’applicazione è ancora in fase sperimentale e, per ammissione degli sviluppatori, non sarebbe destinata al mercato.

browsersCon il rilascio delle prossime versioni browser.html dovrebbe funzionare sempre meglio anche grazie ad un’interfaccia grafica stilizzata tramite CSS, ad alcune utili iniezioni di JavaScript e all’adozione di JSON (JavaScript Object Notation) come formato per l’interscambio dei dati; ma rispettando gli attuali obbiettivi esso dovrebbe rimanere un piattaforma per lo studio delle UI.

Lo sviluppo di browser.html sarebbe strettamente correlato con quello di un altro progetto rilasciato sotto licenza Open Source; parliamo di Servo, il Web browser layout engine (anch’esso sperimentale) scritto in linguaggio Rust, e realizzato nei laboratori della Fondazioni Mozilla, del quale Samsung ha realizzato un porting per il sistema operativo mobile Android.

browser.html è disponibile grazie al servizio per il code hosting e il controllo di versione collaborativo GitHub dal quale potrà essere clonato per la realizzazione di fork; l’installazione è possibile tramite il JavaScript Package manager NPM (lo stesso integrato in Node.JS); come impostazione predefinita l’esecuzione del browser dovrebbe essere attiva tramite la porta 6000 (“localhost:6000“).

Via browser.html

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche