Corsi on-line

Creare WebGames 3D con Babylon.js

Babylon.js è un framework completo rilasciato sotto licenza Open Source per la realizzazione di videogames in 3D, si tratta di una soluzione realizzata in JavaScript che permette di utilizzare gli elementi multimediali di HTML5 e WebGL, la nota libreria per il Web basata su un’infrastruttura HTML che mette a disposizione un’API (Application Programming Interface) per la grafica tridimensionale compatibile con i browser Internet.Logo

Il file di Babylon.js sono scaricabili gratuitamente dalla piattaforma per il code hosting GitHub, per chi desiderasse approfondirne le funzionalità è disponibile una documentazione abbastanza esauriente su installazione, classi, estensioni ed exporter supportati, un video introduttivo della durata di circa un’ora, un corso completo diviso in moduli della Microsoft Virtual Academy (“Introduction to WebGL 3D with HTML5 and Babylon.js“) per un totale di 8 ore e una raccolta di esempi modificabili.

Il framework mette a disposizione un collisions engine, un motore 3D basato su oimo.js, un engine separato per le animazioni e un’altro per il supporto audio; presenti funzionalità dedicate all’ottimizzazione automatica delle scene, alla gestione delle textures e al rendering in modalità full screen; Babylon.js si rivela uno strumento particolarmente aggiornato grazie al supporto per dispositivi come Oculus Rift per la realtà virtuale, i gamepad e i joystick virtuali.

Tra gli effetti speciali disponibili vi sono anche l’alpha blending (una tecnica per la trasparenza degli oggetti basata sulla composizione), il billboarding (per seguire i movimenti di un oggetto attraverso la medesima inquadratura) e l’SSAO (Screen Space Ambient Occlusion, per il rendering degli elementi all’interno di un ambiente virtuale).

Disponibile il supporto per i formati .OBJ ed .FBX nonché la possibilità di effettuare esportazioni di elaborati da importare su software per la modellazione, l’animazione e il rendering di immagini tridimensionali come Blender, Cheetah3d (per Mac Os X) e 3ds Max.

Via Babylon.js

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche